Eliezer ben yehuda

 

Eliezer Ben Yehuda

su di un livello

Eliezer ben yehuda
 
Eliezer Ben yehuda scrittore ebreo e giornalista, è colui che ispirò la lingua ebraica, il suo nome originale fu Eliezer Izhak Perlman , nacque in Lituania nel 1858 e morì in Palestina (Israele prima dell'indipendenza) nel 1922.
Studiò in una Yeshiva (Istituto ebraico ultra ortodosso) dopo che diventò orfano di padre a 5 anni, a 17 anni decise di dedicarsi alla causa dello stato ebraico ed iniziò a fare parte di un movimento politico sionista, lui iniziò già nel 1919 con il mandato brittanico a richiedere che l'ebraico fosse riconosciuto come lingua ufficiale dello stato e anche formò due gruppi Tekhiyat Yisrael" la Rinascita D'israele - e "Safa B'rura" "Lingua chiara", lui creò nuovi concetti che coinvolgevano la vita , la lingua poi venne usata molto velocemente dal popolo che viveva in Palestina ed anche in alcuni centri ebraici nell'Europa Orientale.
Si trasferì nel 1881 a Gerusalemme dopo aver sposato la sua amata Deborah Jonasa , loro stabilirono la prima casa in cui si parlo l'ebraico.
La sua vita non fu facile poiché alcuni gruppi di ebrei ultraortodossi lo boicottarono per via della loro agenda politica bisogna parlare una lingua che non fosse santa.
Dopo il suo arrivo a Gerusalemme, Ben-Yehuda accettò di insegnare nella scuola alliance e fu la prima scuola in cui si insegnò l'ebraico. Ben-Yehuda scrisse per il giornale "Hakhavatzelet" .
Ben-Yehuda ha fondato ed era il direttore di "Va'ad HaLashon",   lavorò 18 ore al giorno per concludere il suo dizionario . Fu comunque suo figlio a completare il lavoro nel 1959 (17 volumi). I dizionari elencano le parole dai tempi di Abramo all'ebraico dei tempi moderni lui fu fortunato perché vide il suo sogno realizzarsi una naziona moderna che parla una lingua antica o in ebraico- Yisrael bèartzo uvilshono.
 ©2009 Italis- trade
 
Home page | Site Map | Disclaimer | Privacy policy

© 2009 Italis- trade